Menu
RSS
ANPANA RECUPERA UNA CAPRETTA SMARRITA. AFFIDATA AL PICCOLO RIFUGIO DI FIOCCO DI LUNA DAL COMUNE.

ANPANA RECUPERA UNA CAPRETTA SMARRITA. AFFIDATA AL PICCOLO R…

È rimasta sbigottita, nell' afoso pomeriggio di lunedì, la f...

A LUCCA DALL'11 AL 13 MAGGIO TUTTI INSIEME PER LA GRANDE FESTA DEL VOLONTARIATO

A LUCCA DALL'11 AL 13 MAGGIO TUTTI INSIEME PER LA GRANDE FES…

Vi aspettiamo al Festival Italiano del Volontariato a Lucca,...

I NOSTRI VOLONTARI DI SIENA INSIEME AI BAMBINI AD IMPARARE A CONOSCERE I CAGNOLINI

I NOSTRI VOLONTARI DI SIENA INSIEME AI BAMBINI AD IMPARARE A…

      EDUCHIAMO I BAMBINI AD AMARE I CANI - CLICCA ...

PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO PER IL NUCLEO DI PROTEZIONE CIVILE ANPANA ONLUS DELLA TOSCANA

PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO PER IL NUCLEO DI PROTEZIONE CIVIL…

LA REGIONE TOSCANA PREMIA A.N.P.A.N.A. PISA, LUCCA E LIVORNO...

[CDN] FOTO ELEZIONI 18 SETTEMBRE 2016

[CDN] FOTO ELEZIONI 18 SETTEMBRE 2016

Domenica 18 Settembre 2016 ore 9:00, nella città di Pisa, ...

INIZIA LA STAGIONE DEI BIACCHI

INIZIA LA STAGIONE DEI BIACCHI

  Su attivazione dei Vigili del Fuoco di Pisa, che segnal...

[ANPANA SASSARI ONLUS] : LE GUARDIE ECOZOOFILE DIFFIDANO TRE PERSONE PERCHE’ RACCOGLIEVANO CIOTTOLI DI QUARZO DALL'ARENILE

[ANPANA SASSARI ONLUS] : LE GUARDIE ECOZOOFILE DIFFIDANO TRE…

Continua l'attività di prevenzione del Corpo Naziona...

ANPANA RECUPERA A MASSA CARRARA UN SERPENTELLO MORSO DA UN CANE

ANPANA RECUPERA A MASSA CARRARA UN SERPENTELLO MORSO DA UN C…

I nostri operatori di Massa Carrara sono stati contattati pe...

GRUPPI CINOFILI DI CROCE ROSSA ITALIANA E DI ANPANA INSIEME PER LO STAGE DI PROTEZIONE CIVILE "I NASI DEL SOCCORSO"

GRUPPI CINOFILI DI CROCE ROSSA ITALIANA E DI ANPANA INSIEME …

A Livorno il 5 e 6 maggio "I NASI DEL SOCCORSO", Stage di pr...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SUI COOKIE

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati e di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali  dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l'uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l'applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione.

Visita AboutCookies.org per ulteriori informazioni sui cookie e su come influenzano la tua esperienza di navigazione.

I tipi di cookie che utilizziamo

Cookie indispensabili

Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche, come ad esempio accedere alle varie aree protette del sito. Senza questi cookie alcuni servizi necessari, come la compilazione di un form per un concorso, non possono essere fruiti.

Performance cookie

Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito web, ad esempio, quali sono le pagine più visitare, se si ricevono messaggi di errore da pagine web. Questi cookie non raccolgono informazioni che identificano un visitatore. Tutte le informazioni raccolte tramite cookie sono  aggregate e quindi anonime. Vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento di un sito web.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

Cookie di funzionalità

I cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall’utente (come il nome, la lingua o la regione di provenienza) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate. Questi cookie possono essere utilizzati anche per ricordare le modifiche apportate alla dimensione del testo, font ed altre parti di pagine web che è possibile personalizzare. Essi possono anche essere utilizzati per fornire servizi che hai chiesto come guardare un video o i commenti su un blog. Le informazioni raccolte da questi tipi di cookie possono essere rese anonime e non in grado di monitorare la vostra attività di navigazione su altri siti web.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

Come gestire i cookie sul tuo PC

Se si desidera consentire i cookie dal nostro sito, si prega di seguire i passaggi riportati di seguito,

Google Chrome
1. Clicca su "Strumenti" nella parte superiore della finestra del browser e selezionare Opzioni
2. Fai clic sulla scheda 'Roba da smanettoni' , individua la sezione 'Privacy', e seleziona il pulsante "Impostazioni contenuto"
3. Ora seleziona 'Consenti dati locali da impostare'

Microsoft Internet Explorer 6.0, 7.0, 8.0, 9.0
1. Clicca su "Strumenti" nella parte superiore della finestra del browser e seleziona 'Opzioni Internet', quindi fai clic sulla scheda 'Privacy'
2. Per attivare i cookie nel tuo browser, assicurati che il livello di privacy è impostato su Medio o al di sotto,
3. Impostando il livello di privacy sopra il Medio disattiverai l’utilizzo dei cookies.

Mozilla Firefox
1. Clicca su "Strumenti" nella parte superiore della finestra del browser e seleziona “Opzioni”
2. Quindi seleziona l'icona Privacy
3. Fai clic su Cookie, quindi seleziona 'permetto ai siti l’utilizzo dei cookie'

Safari
1. Fai clic sull'icona Cog nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l'opzione "Preferenze"
2. Fai clic su 'Protezione', seleziona l'opzione che dice 'Blocco di terze parti e di cookie per la pubblicità'
3. Fai clic su 'Salva'

Come gestire i cookie su Mac
Se si desidera consentire i cookie dal nostro sito, si prega di seguire i passaggi riportati di seguito:

Microsoft Internet Explorer 5.0 su OSX
1. Fai clic su 'Esplora' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l’opzione "Preferenze"
2. Scorri verso il basso fino a visualizzare "Cookie" nella sezione File Ricezione
3. Seleziona l'opzione 'Non chiedere'

Safari su OSX
1. Fai clic su 'Safari' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l'opzione "Preferenze"
2. Fai clic su 'Sicurezza' e poi 'Accetta i cookie'
3. Seleziona “Solo dal sito”

Mozilla e Netscape su OSX
1. Fai clic su 'Mozilla' o 'Netscape' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l'opzione "Preferenze"
2. Scorri verso il basso fino a visualizzare i cookie sotto 'Privacy e sicurezza'
3. Seleziona 'Abilita i cookie solo per il sito di origine'

Opera
1. Fai clic su 'Menu' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona "Impostazioni"
2. Quindi seleziona "Preferenze", seleziona la scheda 'Avanzate'
3. Quindi seleziona l’opzione 'Accetta i cookie "

 

Google Analytics

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google , Inc. ( "Google") . Google Analytics utilizza dei "cookies" , che sono file di testo depositati sul Vostro computer per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito . Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web   ( compreso il Vostro indirizzo IP anonimo ) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google . Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google. Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, ma si prega di notare che se si fa questo non si può essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web . Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità ed i fini sopraindicati .

Si può impedire a Google il rilevamento di un cookie che viene generato a causa di e legato al Vostro utilizzo di questo sito web (compreso il Vostro indirizzo IP) e l'elaborazione di tali dati scaricando e installando questo plugin per il browser :http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=en

A+ A A-

ANPANA LUCCA : EVACUATI ANIMALI DEL PICCOLO RIFUGIO....MA È UNA SIMULAZIONE! Featured

ANPANA LUCCA : EVACUATI ANIMALI DEL PICCOLO RIFUGIO....MA È UNA SIMULAZIONE!

Per la prima volta a Lucca si è svolta, all'interno dell'esercitazione di Protezione Civile "LUCCA 2018", una simulazione di evacuazione animali dal "Piccolo Rifugio di Fiocco di Luna" a Monte S.Quirico dove si trovano numerosi "animali della fattoria" provenienti, in parte, da situazioni di malgoverno e/o sequestri.

Con il nuovo Codice di Protezione Civile - a partire dallo scorso gennaio - ricorda Angelo Bertocchini Presidente Territoriale di ANPANA Lucca - al volontariato di protezione civile è finalmente riconosciuta la facoltà di intervenire sugli animali in caso di emergenza o calamità. ANPANA Lucca, da circa 10 anni, si occupa di questo settore prendendo parte alle principali calamità nazionali in aiuto a persone e animali (anche se con difficoltà visto che, come scritto, solo da poco è stato regolamentato). Proprio per questo - ha continuato Bertocchini - saputo della realizzazione dell'esercitazione "Lucca 2018", è stato proposto al Comitato Comunale di Protezione Civile, di poter realizzare, durante "Lucca 2018", una simulazione "mirata" all'ambito animale con l'evacuazione, appunto, di animali dal "Piccolo Rifugio di Fiocco di Luna" (Onlus) con sede a Monte S. Quirico. Nei giorni scorsi sono stati fatti sopralluoghi del posto e, finalmente, questa mattina ANPANA ha potuto svolgere questa simulazione.

Verso le ore 11.00 è così giunta alla Protezione Civile comunale una richiesta di aiuto da parte di una cittadina perchè "una colata di fango aveva fatto crollare una stalla del Rifugio suddetto ferendo una bambina che, con il padre, stava sfamando gli animali." La signora informava, altresì, del rischio anche per gli animali e della necessità di evacuarli in altre zone o, quantomeno, metterli in sicurezza. A questo punto si è messa in moto la macchina dei soccorsi: il Comune ha tempestivamente contattato Anpana e 118 per segnalare l'accaduto. Due squadre di volontari del Nucleo Ecozoofilo di Protezione Civile di ANPANA si sono recate sul posto, supportate anche da un mezzo ANPANA recupero animali - di stanza a Siena che interviene un tutta la Toscana per esigenze emergenziali -  e, mentre alcuni sono entrati all'interno del rifugio, vagliando naturalmente anche le condizioni della piccola ferita,  altri hanno allestito il Posto Medico Avanzato Veterinario dell'Associazione dove un Medico Veterinario (simulato in questa occasione) ha visitato gli animali evacuati dal rifugio.  I casi più gravi sono stati così caricati sul mezzo attrezzato per recupero animali e condotti ad una clinica veterinaria della zona per le cure più urgenti; gli altri, invece, sono stati messi in sicurezza. Mentre il Nucleo Ecozoofilo di ANPANA stava effettuando i primi recuperi, è giunta sul posto anche un'ambulanza della CRI, per soccorrere la bambina ferita, Aurora di 9 anni, che è stata rassicurata dai volontari, stabilizzata e condotta al più vicino ospedale.

È la prima volta che a Lucca è stata realizzata una simulazione di questo tipo - ha dichiarato soddisfatta la volontaria Dina Giusti di ANPANA Lucca - ed è stato utilissimo, per i volontari presenti, valutare i tempi di intervento, i tempi necessari di allestimento del Posto Medico Avanzato Veterinario e le modalità di evacuazione in una tale criticità.

Alla simulazione erano presenti anche 2 Osservatori della Protezione Civile della Regione Toscana (che hanno chiesto informazioni e dettagli su questi tipi di interventi fotografando i vari recuperi), 2 graduati dei Vigili del Fuoco, il Dirigente della Protezione Civile Comunale Maurizio Prina e il Funzionario Protezione Civile Comunale Andrea Sodi.

Ci auguriamo - ha dichiarato la vice presidente ANPANA Lucca Gloria Frizzi - che queste esercitazioni avvengano più frequentemente  per testare i vari tipi di specializzazione delle Associazioni facenti parte del Comitato Comunale di Protezione Civile.

back to top