Menu
RSS
QUESTIONE PRESIDENZA: NULLA E' CAMBIATO, SI RESTA IN ATTESA DELLA SENTENZA DI MERITO

QUESTIONE PRESIDENZA: NULLA E' CAMBIATO, SI RESTA IN ATTESA …

    Carissimi Soci, è stata pubblicata in data 17.10.2019...

INIZIA LA STAGIONE DEI BIACCHI

INIZIA LA STAGIONE DEI BIACCHI

  Su attivazione dei Vigili del Fuoco di Pisa, che segnal...

INTERVENTO DEL NUCLEO SALVAMENTO ANIMALI ANPANA PER LA LIBERAZIONE DI UNA NUTRIA

INTERVENTO DEL NUCLEO SALVAMENTO ANIMALI ANPANA PER LA LIBER…

  Su segnalazione della Polizia Municipale di Pisa, alle ...

DETENERE ANIMALI SELVATICI E' VIETATO DALLA LEGGE.

DETENERE ANIMALI SELVATICI E' VIETATO DALLA LEGGE.

Ecco visibili i risultati dell'incompetenza e della presunz...

AL VIA L'8^ EDIZIONE DELLA "ZAMPEGGIATA LUNGO IL SERCHIO.

AL VIA L'8^ EDIZIONE DELLA "ZAMPEGGIATA LUNGO IL SERCHI…

Al via l'8^ edizione della ZAMPEGGIATA a Lucca il 9 settembr...

PRESENTAZIONE DEL LIBRO ALLA RADICE DELLA VIOLENZA DI SPECIE

PRESENTAZIONE DEL LIBRO ALLA RADICE DELLA VIOLENZA DI SPECIE

Interessantissima presentazione del volume del Dott. Marco S...

AUGURI DI BUONA PASQUA

AUGURI DI BUONA PASQUA

Quest'anno un augurio speciale va a tutti i volontari ANPANA...

4 FIOCCHETTI DI FELICITA'! TUTTI ADOTTATI!

4 FIOCCHETTI DI FELICITA'! TUTTI ADOTTATI!

Fiocchino rosa, adottata da mamma Cristina Fiocchino azzurr...

IL RICCIO PRIGIONIERO E L'AMORE DELLA SUA LIBERATRICE

IL RICCIO PRIGIONIERO E L'AMORE DELLA SUA LIBERATRICE

Durante l’attività di prevenzione e controllo effettuata...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SUI COOKIE

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati e di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali  dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l'uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l'applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione.

Visita AboutCookies.org per ulteriori informazioni sui cookie e su come influenzano la tua esperienza di navigazione.

I tipi di cookie che utilizziamo

Cookie indispensabili

Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche, come ad esempio accedere alle varie aree protette del sito. Senza questi cookie alcuni servizi necessari, come la compilazione di un form per un concorso, non possono essere fruiti.

Performance cookie

Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito web, ad esempio, quali sono le pagine più visitare, se si ricevono messaggi di errore da pagine web. Questi cookie non raccolgono informazioni che identificano un visitatore. Tutte le informazioni raccolte tramite cookie sono  aggregate e quindi anonime. Vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento di un sito web.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

Cookie di funzionalità

I cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall’utente (come il nome, la lingua o la regione di provenienza) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate. Questi cookie possono essere utilizzati anche per ricordare le modifiche apportate alla dimensione del testo, font ed altre parti di pagine web che è possibile personalizzare. Essi possono anche essere utilizzati per fornire servizi che hai chiesto come guardare un video o i commenti su un blog. Le informazioni raccolte da questi tipi di cookie possono essere rese anonime e non in grado di monitorare la vostra attività di navigazione su altri siti web.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

Come gestire i cookie sul tuo PC

Se si desidera consentire i cookie dal nostro sito, si prega di seguire i passaggi riportati di seguito,

Google Chrome
1. Clicca su "Strumenti" nella parte superiore della finestra del browser e selezionare Opzioni
2. Fai clic sulla scheda 'Roba da smanettoni' , individua la sezione 'Privacy', e seleziona il pulsante "Impostazioni contenuto"
3. Ora seleziona 'Consenti dati locali da impostare'

Microsoft Internet Explorer 6.0, 7.0, 8.0, 9.0
1. Clicca su "Strumenti" nella parte superiore della finestra del browser e seleziona 'Opzioni Internet', quindi fai clic sulla scheda 'Privacy'
2. Per attivare i cookie nel tuo browser, assicurati che il livello di privacy è impostato su Medio o al di sotto,
3. Impostando il livello di privacy sopra il Medio disattiverai l’utilizzo dei cookies.

Mozilla Firefox
1. Clicca su "Strumenti" nella parte superiore della finestra del browser e seleziona “Opzioni”
2. Quindi seleziona l'icona Privacy
3. Fai clic su Cookie, quindi seleziona 'permetto ai siti l’utilizzo dei cookie'

Safari
1. Fai clic sull'icona Cog nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l'opzione "Preferenze"
2. Fai clic su 'Protezione', seleziona l'opzione che dice 'Blocco di terze parti e di cookie per la pubblicità'
3. Fai clic su 'Salva'

Come gestire i cookie su Mac
Se si desidera consentire i cookie dal nostro sito, si prega di seguire i passaggi riportati di seguito:

Microsoft Internet Explorer 5.0 su OSX
1. Fai clic su 'Esplora' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l’opzione "Preferenze"
2. Scorri verso il basso fino a visualizzare "Cookie" nella sezione File Ricezione
3. Seleziona l'opzione 'Non chiedere'

Safari su OSX
1. Fai clic su 'Safari' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l'opzione "Preferenze"
2. Fai clic su 'Sicurezza' e poi 'Accetta i cookie'
3. Seleziona “Solo dal sito”

Mozilla e Netscape su OSX
1. Fai clic su 'Mozilla' o 'Netscape' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l'opzione "Preferenze"
2. Scorri verso il basso fino a visualizzare i cookie sotto 'Privacy e sicurezza'
3. Seleziona 'Abilita i cookie solo per il sito di origine'

Opera
1. Fai clic su 'Menu' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona "Impostazioni"
2. Quindi seleziona "Preferenze", seleziona la scheda 'Avanzate'
3. Quindi seleziona l’opzione 'Accetta i cookie "

 

Google Analytics

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google , Inc. ( "Google") . Google Analytics utilizza dei "cookies" , che sono file di testo depositati sul Vostro computer per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito . Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web   ( compreso il Vostro indirizzo IP anonimo ) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google . Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google. Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, ma si prega di notare che se si fa questo non si può essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web . Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità ed i fini sopraindicati .

Si può impedire a Google il rilevamento di un cookie che viene generato a causa di e legato al Vostro utilizzo di questo sito web (compreso il Vostro indirizzo IP) e l'elaborazione di tali dati scaricando e installando questo plugin per il browser :http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=en

A+ A A-

LA RISPOSTA DI CHI SALVA CON LE PROPRIE MANI OLTRE UN MIGLIAIO DI SELVATICI OGNI ANNO AGLI INDIGNATI DA TASTIERA Featured

LA RISPOSTA DI CHI SALVA CON LE PROPRIE MANI OLTRE UN MIGLIAIO DI SELVATICI OGNI ANNO AGLI INDIGNATI DA TASTIERA

Purtroppo accade di non riuscire ad arrivare dappertutto per una associazione di volontariato che si prodiga ogni giorno grazie all'impegno dei propri operatori.

Alcune persone non sanno che la nostra associazione non riceve fondi e tutto quanto c'è da fare (che è davvero molto) è affidato al buon cuore dei volontari nel limite dell'umanamente possibile e spesso anche oltre.

Così succede che queste persone si indignino sui social con una serie di improperi per il mancato intervento da parte nostra poichè in certi casi, con tutta la buona volontà e il cuore distrutto, non si riesce proprio a intervenire.

E' accaduto a Rimini dove ha sede il nostro CENTRO RECUPERI SELVATICI che, lo ricordiamo, accoglie dai 1200 ai 1500 selvatici all'anno che vengono curati nel tentativo di restituire loro la libertà che meritano e che spesso hanno perso proprio per mano dell'uomo: dal cacciatore, all'investimento di auto, alle trappole, alle colle topicide ecc.

Riportiamo qui sotto lo sfogo della presidente territoriale ANPANA RIMINI Clara Corbelli che rappresenta anche la risposta da parte di tutta l' ANPANA  agli "indignati da divano"

"Per tutti quelli che ancora non conoscono la nostra storia e per i tanti indignati da tastiera che hanno condiviso e commentato il fatto senza essere al corrente della realtà, ecco quello che c’è da sapere.
Dal 2015 noi volontari di ANPANA ci siamo accollati l’impegno della cura dei selvatici in difficoltà ritrovati sul territorio della provincia di Rimini. All’apertura del Centro le strutture erano praticamente tutte da realizzare ed i fondi disponibili irrisori. Sapendo che l’alternativa era “nessun soccorso” cominciammo comunque l’attività. Tante ore di impegno quotidiano e tante risorse personali investite per costruire voliere, gabbie, per ristrutturare poco alla volta l’immobile. Il tutto mentre centinaia e centinaia di animali ogni anno venivano accolti, visti dal veterinario, curati e liberati. Data l’importanza dell’impegno nella gestione del CRAS e la valutazione delle priorità nell’utilizzo dei pochi fondi (spese veterinarie, cibo etc.) ANPANA non ha mai potuto prendersi carico anche dei soccorsi su strada che venivano effettuati da un’altra associazione. A causa della ridotta disponibilità di fondi (alla quale ANPANA si è rassegnata da subito continuando a curare gli animali ed a coprire i debiti con risorse proprie) l’associazione incaricata interrompeva il servizio di raccolta ad agosto 2019, in piena stagione. Da quel giorno, per non lasciare animali in strada, siamo intervenuti centinaia di volte con i nostri volontari e dove non era possibile, la palla è passata a dipendenti della regione, a guardie venatorie, Ausl e via dicendo coinvolte senza un effettivo protocollo operativo. Dopo mesi di soluzioni trovate, problemi quotidiani risolti e animali portati in emergenza dal nostro veterinario a San Marino, per il capriolo la soluzione non c’è stata. Colpa di chi? Certamente non di un piccolo gruppo di volontari sfiniti e sempre in bolletta che cercano di dare ai selvatici in difficoltà l’attenzione e la dignità che meritano. Quindi, indignati dell’ultima ora, sapete cosa serve subito ai selvatici della Provincia? Non le chiacchiere, ma il supporto reale alla nostra struttura: volontari e fondi per terminare la realizzazione dei progetti e mettere a regime il sistema. Se ognuno degli scandalizzati ci sostenesse con un euro al mese, avremmo risolto la maggior parte dei nostri problemi che vengono solo dalla insufficienza di fondi. Venite a fare i volontari da noi e capirete quanto onore meritiamo per la qualità del nostro “lavoro” e per la passione con cui lo facciamo. E se non avete voglia di sporcarvi, fa niente, potete aiutarci lo stesso con le donazioni. Comunque fate! Se tutto quanto avete scritto non era solo aria, rimboccatevi le maniche e fate, fate insieme a noi."

 

Chiaramente la presidente Corbelli ha immediatamente ricevuto la solidarietà e il sostegno, nonchè il più infinito ringraziamento da parte di tutti coloro che sanno quale sia l'impegno e la qualità dell'impegno messa a disposizione dei selvatici sulla provincia di Rimini da parte del CENTRO RECUPERO ANPANA SELVATICI e tra i numerosissimi attestati di piena fiducia ricevuti anche quello del nostro Presidente nazionale Cav. Mario Ceccarelli, che ha raggiunto la sezione riminense esprimendo in un messaggio:

".... il massimo apprezzamento per lo splendido lavoro in favore degli animali svolto in questi anni con grande abnegazione e amore dai volontari di Rimini, rappresentando essi in pieno lo spirito di Anpana. Solidarietà e vicinanza alla presidente Clara Corbelli mossa da sincera vocazione missionaria in favore degli indifesi."

Last modified onMercoledì, 29 Gennaio 2020 11:08
back to top